10 regole d'oro

10 regole d'orof per i pazienti di emicrania

1

Evitate l’uso regolare di antidolorifici per più di 10 giorni, per evitare un mal di testa permanente per colpa di uso eccessivo di farmaci.

2

Registrate con cura l´origine dei vostri attacchi di emicrania. È importante che sappiate su cosa dovete fare attenzione. Se si tratta di alcuni alimenti o se si tratta di condizioni meteorologiche sfavorevoli o circostanze della vita. Impegnartevi a scrivere regolarmente le note in un calendario.

3

Controllate le vostre abitudini alimentari – evitate ogni eccesso di grasso, caramelle, agrumi, caffè, alcol e nicotina. Prestate attenzione alle regolari e sane abitudini alimentari.

4

Rilassatevi in fasi regolari – con training autogeno, yoga, musica. Create una compensazione fisica attraverso un hobby e attività sportive

5

Fate Attenzione al rumore eccessivo – evitate il contatto con la luce forte o influenze di sole forte.

6

Controllate le vostre elevate esigenze e le aspettative di voi stessi ed agli altri. Non mettete in previsione i vostri traguardi troppo alti.

7

Imparate a dire „NO”! Provate a ridurre lo stress mentale, come la preoccupazione e la responsabilità per tutto. Non chiedere troppo!

8

Una prevenzione con la giusta medicazione contro i frequenti e pìu durevole attacchi di emicrania (tre o più crisi al mese) può aiutare a migliorare la qualità della vita. Parlatene con il vostro medico.

9

Prestate attenzione ai segnali del vostro corpo: Cercate di capire che cosa vi vuole dire il dolore. Siete convinti che vi possono aiutare e vi aiuteranno.

10

Ricordatevi che non siete soli con la vostra malattia. Partecipate ad un gruppo di sostegno o createne uno. Siamo al vostro fianco.